2/3 giugno 2012 “IL PERSONALE E’ POLITICO, IL SOCIALE E’ IL PRIVATO” contro la violenza maschile sulle sonne

INCONTRO NAZIONALE SEPARATO
contro la violenza maschile sulle donne

“IL PERSONALE E’ POLITICO, IL SOCIALE E’ IL PRIVATO

PROGRAMMA DELLE GIORNATE

Sabato 2 giugno mattina
Ruoli e stereotipi di genere nella società neoliberista

9,30-1200

-Presentazione- Margherita Croce
-Coordina Noemi Fuscà

-Collettivo femminista Le Mandragore-Roma
” Il nostro ruolo è funzionale al capitale”

-Le venticinqueundici- Milano
” La lotta insieme alle donne tunisine per i migranti dispersi.”

-Agnese Pignataro
“Chi sono le donne? chi sono gli animali? Economie dei corpi e politiche degli affetti”

-Laura Carbonari
“Un – genere- di comunicazione”

-Elisabetta Teghil
” Coscienza illusoria di sè”

12,00-13,30 Dibattito aperto a tutte

13,30-15,00 Pranziamo tutte insieme!

Sabato 2 giugno pomeriggio
Violenza delle Istituzioni sulle donne con particolare riguardo alla scuola, alla sanità, agli istituti totali.

15,00/18,00

Coordina Laura Caccianini

-Assemblea DonneRomaNord
” Istituzioni e controllo sociale”

-Le De Genere- Terni
“Medicalizzazione”

-CDT Coordinamento Donne Trieste
” Da cosa dobbiamo difendere, in questo contesto storico, il nostro corpo e la nostra mente?”

-MFPR
“Noi odiamo gli uomini che odiano le donne”
“violenza sessuale/femminicidi e moderno fascismo/medioevo capitalista camminano insieme.”

-Glf- Gruppo di Lavoro Femminista-Roma
” E’ ora che le femministe e le lesbiche armino i loro canti”

-Elena De Marchi-Scateniamotempeste-Rho/Milano
“Il corpo è mio, dello Stato o del mercato?
Rappresentazioni e autorappresentazioni del lavoro di cura”

-Frantic
” Le sex workers”

18,00/19,30 Dibattito aperto a tutte

Domenica 3 giugno mattina
Autodifesa e autorganizzazione

9,30/12,00

Coordina Giulia Manno

-Elena Capuano
” Autonomia e autorganizzazione”

-La Consultoria-Milano
“Esperienza e progetto della Consultoria Autogestita” in videoconferenza

-Nicoletta Poidimani-Noinonsiamocomplici
” Un passo avanti: dalla parte delle donne che reagiscono alla violenza”

-Amazora di donne e lesbiche-Bologna
“Esperienze di autodifesa”

-Armonie-associazione di donne-Bologna
” Datemi una leva…..e ve la spaccherò in testa. Forme di lotta per l’alternativa delle società matriarcali”

-Elisabetta Teghil
” Il separatismo,forza, garanzia di riconoscimento, necessità della lotta femminista e lesbica.”

12,00/13,30 Dibattito aperto a tutte

Chiusura

Pranzo di arrivederci!!!

SPAZIO SOCIALE OCCUPATO EX51, VIA BACCIARINI 12-ROMA
Dalla stazione di Roma Termini: metro A (direzione Battistini) fermata Valle Aurelia.
All’uscita dalla metro prendere a destra ,direzione Baldo degli Ubaldi, al primo semaforo, imboccare a destra (via di Valle Aurelia), la seconda traversa a sinistra è via Bacciarini. Sono cinque minuti a piedi dall’uscita dalla metro.
A presto!

Coordinamenta femminista e lesbica
di collettivi e singole-Roma
coordinamenta@autistiche.org
www.coordinamenta.noblogs.org